Sanzioni 

Con l’entrata in vigore del decreto legislativo 14 maggio 2019, n. 50, è stato modificato il sistema sanzionatorio vigente prima del 16 giugno 2019, data di entrata in vigore del suddetto decreto.

In particolare, l’articolo 30 prevede un sistema sanzionatorio nei confronti delle imprese ferroviarie, dei gestori dell’infrastruttura, degli esercenti e degli altri soggetti del sistema ferroviario di cui all’articolo 4, comma 4, del medesimo decreto legislativo.