Registrazione dei veicoli

L’immissione in circolazione, la modifica e la radiazione dei veicoli ferroviari implicano l’aggiornamento del Registro di Immatricolazione Nazionale (RIN) gestito dall’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie attraverso le seguenti procedure di ordine generale.

Il complesso delle fonti normative nazionali ed europee e degli atti regolamentari complementari dell’Agenzia che regolano la materia è reperibile nella pagina del RIN del sito ANSF.