Raccomandazioni di cui all’art. 24 del D.Lgs. 50/2019

La relazione emessa dell’Organismo Investigativo su un incidente o un inconveniente di cui all’art. 24 del D.Lgs. 50/2019 contiene eventuali raccomandazioni in materia di sicurezza. Le raccomandazioni sono indirizzate all’ANSF e, se il loro carattere lo richiede, all’ERA (European Union Agency for Railways), ad altri soggetti interessati o autorità dello Stato o di altri Stati membri. Il suddetto decreto prevede, all’articolo 26, che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, le autorità nazionali interessate e l’ANSF adottino, nell’ambito delle rispettive competenze, le misure necessarie per garantire che tutti i soggetti interessati tengano debitamente conto di dette raccomandazioni e che, ove opportuno, esse siano recepite con misure concrete da parte dei rispettivi destinatari.
 

ANNO 2020

Nota ANSF 00011536/2020 del 24/07/2020 con cui, ai sensi dell’articolo 26 comma 2 del decreto legislativo n. 50/2019, l’Agenzia ha disposto in merito alle raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DiGIFeMa a seguito della relazione finale d’indagine relativa allo “Svio del treno regionale 3416 di EAV del 06/04/2019 in ingresso nella stazione di Benevento, linea Benevento – Cancello”.

Nota ANSF 0008843/2020 del 10/06/2020 con cui, ai sensi dell’articolo 26 comma 2 del decreto legislativo n. 50/2019, l’Agenzia ha disposto in merito alle raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DiGIFeMa a seguito della relazione finale d’indagine relativa alla “Collisione tra i treni regionali 1665 e 1670 di Trenord del 28.03.2019 presso la stazione di Inverigo, linea Milano Nord Cadorna – Canzo Asso”.

Nota ANSF 00008255/2020 del 28/05/2020 con cui, ai sensi dell’articolo 26 comma 2 del decreto legislativo n. 50/2019, l’Agenzia ha disposto in merito alle raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DiGIFeMa a seguito della relazione finale d’indagine relativa alla “Mancata collisione tra autoveicolo e treno 7210 in corrispondenza del PL km 15+977 della Linea Ciampino – Velletri, in data 24/05/2019”.

Nota ANSF 0005568/2020 del 27/03/2020 con cui, ai sensi dell’articolo 26 comma 2 del decreto legislativo n. 50/2019, l’Agenzia ha disposto in merito alle raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DiGIFeMa a seguito della relazione finale d’indagine relativa allo “Svio del treno Mercitalia Rail 63887 del 02/07/2018 sulla linea Ferrara-Portomaggiore”.

 

ANNO 2019

Nota ANSF 00025444/2019 del 23/12/2019 con cui, ai sensi dell’articolo 26 comma 2 del decreto legislativo n. 50/2019, l’Agenzia ha disposto in merito alle raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DiGIFeMa a seguito delle relazioni finali d’indagine relativa a:

  • Incendio occorso il 17 ottobre 2018 presso la località di Lomello (tratta Mede – Torreberetti) della linea ferroviaria Pavia – Alessandria al treno merci 39765
  • Incendio di un locomotore del treno 70427, avvenuto nella stazione di Asti in data 13/10/2017.

Nota ANSF 00025443/2019 del 23/12/2019 con cui, ai sensi dell’articolo 26 comma 2 del decreto legislativo n. 50/2019, l’Agenzia ha disposto in merito alle raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DiGIFeMa a seguito della relazione finale d’indagine relativa a Svio del treno 10452 del 25/01/2018 in prossimità della stazione di Pioltello Limito della linea Milano-Brescia.

Nota prot. ANSF 0018368/2019 del 20/09/2019 con cui, ai sensi dell’articolo 26 comma 2 del decreto legislativo n. 50/2019, l’Agenzia ha disposto in merito alle raccomandazioni di sicurezza emesse dalla DiGIFeMa a seguito della relazione d’indagine inerente alla collisione avvenuta al passaggio a livello sito al km 12+413 della tratta Rodallo-Caluso in data 23/05/2018 e ad altri eventi similari in corrispondenza di PL.

Nota prot. ANSF 0003962/2019 del 27/02/2019 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 4632/DGIFEMA/2018 del 06/11/2018 relativa allo “Svio del treno 3742 avvenuto in data 06/12/2017 sulla tratta P.M. Santomarco-Bivio Pantani della linea Paola-Castiglione Cosentino”.

Nota prot. ANSF 0000918/2019 del 17/01/2019 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 5751/DGIFEMA/2018 del 21/12/2018 relativa all’ “Inconveniente di esercizio verificatosi in data 09/11/2017, in località Stazione Firenze Castello linea DD AV Roma-Firenze. Svio del treno ES8510 dell’IF Trenitalia S.p.A. – Materiale Etr600.004”.

 

ANNO 2018

Nota prot. ANSF 0021275/2018 del 13/12/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 2362/DGIFEMA/2018 del 10/06/2018 relative a “Inconveniente di esercizio verificatosi in data 05/06/2017, linea Bari-Lecce. Errato invio treno IC 603 da Brindisi in direzione Squinzano su binario dispari con treno R 12582 fermo al segnale di partenza di Tuturano”.

Nota prot. ANSF 0018132/2018 del 30/10/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 3845/DGIFEMA/2018 del 24/09/2018 relativa a “Inconveniente avvenuto in data 06/07/2017 Linea Torino-Modane. Fuga di un mezzo d’opera durante una interruzione tecnica da Bardonecchia a PC Terres Froides”.

Nota prot. ANSF 0018129/2018 del 30/10/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 3998/DGIFEMA/2018 del 1/10/2018 relativa a “Deragliamento di un carro del treno 43631 avvenuto durante la fase di ricovero del materiale nell’impianto di Novara Boschetto in data 25/09/2017”.

Nota prot. ANSF 0013567/2018 del 10/08/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla Nota prot. 3049/DGIFEMA/2018 del 31/07/2018 all’ “Inconveniente (mancata collisione tra treni) occorso in data 11/09/2017 tra le stazioni di Ceglie Messapica e Francavilla Fontana”.

Nota prot. ANSF 0011930/2018 del 17/07/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 2662/DGIFEMA/2018 del 6/7/2018 relativa all’ “Incidente ferroviario occorso in data 13/06/2017 nella tratta Lecce-Galugnano della linea ferroviaria FSE Lecce-Zollino: collisione tra treni”.

Nota prot. ANSF 0009349/2018 del 07/06/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 3897/DGIFEMA/2017 del 20/12/2017 relativa alla “Collisione fra treni del 12/07/2016 tra le stazioni di Andria e Corato sulla linea Bari-Barletta di Ferrotramviaria S.p.A.”.

Nota prot. ANSF 0005893/2018 del 10/04/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 1176/DGIFEMA/2018 del 26/03/2018 relativa a “Collisione fra carro pianale e carrello motore presso PL Km 10+087 sulla tratta Passirano-Castegnato della linea Brescia-Edolo in data 22/10/2016”.

Nota prot. ANSF 0003734/2018 del 27/02/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 428/DGIFEMA/2018 del 30/01/2018 relativa alla “Collisione fra il treno merci n. 48748 di Mercitalia Rail e la locomotiva di manovra Diesel n. 145 1034 di RFI nella stazione di Bivio d’Aurisina (linea Villa Opicina-Venezia) in data 25/04/2017”.

Nota prot. ANSF 0003732/2018 del 27/02/2018 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 3835/DGIFEMA/2017 del 18/12/2017 e prot. 1764/DIGIFEMA/2018 del 22/02/2018 relativa alla “Collisione tra mezzi d’opera nella tratta Fortezza-Bressanone della linea Verona-Brennero in data 25/04/2017”.

 

ANNO 2017

Nota prot. ANSF 0001944/2017 del 21/02/2017 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 1776/DGIFEMA/2016 del 25 luglio 2016 relativa all’ “Inconveniente treno n. 3950 del 30/06/2015 di Trenitalia, relazione Cagliari-Olbia, arrestatosi in linea dopo il segnale di partenza della stazione di Borore per la presenza di autobus sulla sede ferroviaria in corrispondenza del PL km 140+487”.

 

ANNO 2016

Nota prot. 2949/DGIFEMA/2016 del 22/12/2016. Relazione finale dell’indagine relativa ad “Distacco di un’anta di una porta del treno n.3171 di Trenitalia durante il transito nella Galleria San Donato (linea Firenze SMN- Figline) – 20.07.2015”.

Nota prot. ANSF 0006357/2016 del 10/06/2016 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot. 11243/DGIFEMA/2016 del 24 maggio 2016 relativa agli “Eventi incidentali occorsi dal 01/01/2014 al 31/03/2015 con esiti gravi o mortali, caratterizzati da investimento di persone principalmente in ambito di stazioni o relative pertinenze”.

Nota prot. ANSF 0005855/2016 del 26/05/2016 di trasmissione delle raccomandazioni di cui alla nota prot.1927/DGIFEMA/2015 del 14 dicembre 2015 relativa all’ “Incidente ferroviario avvenuto il 16/02/2015 nella stazione di Rubiera, con collisione tra il treno regionale 11419 e carri vuoti sviati dal binario raccordo “Terminal Rubiera”.