Organismo Indipendente Ferroviario (OIF)

Organismo di terza parte così come definito all’articolo 3, lettera rr) del Decreto legislativo 14 maggio 2019, n. 50 recante “Attuazione della Direttiva (UE) 2016/798 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’11 maggio 2016 sulla sicurezza delle ferrovie”. L’OIF svolge compiti afferenti alla sicurezza ferroviaria, quali l'effettuazione di valutazione di conformità e di processo, qualifiche di laboratori, esecuzione di prove, nei relativi processi autorizzativi sulla base di norme nazionali non soggette a notifica.

Gli OIF sono riconosciuti da ANSF ai sensi delle Linee Guida per il riconoscimento degli Organismi Indipendenti Ferroviari (OIF).

Elenco OIF riconosciuti: