angle-left 09 dicembre 2020 - Piena operatività dell’ANSFISA

Con la nota del 3 dicembre 2020 il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha comunicato l’intervenuta registrazione del DPCM con cui si è proceduto alla nomina del comitato direttivo di ANSFISA, atto con cui è stata completata la nomina degli organi di ANSFISA.

Tale condizione, ai sensi del Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del 20 novembre 2020, n. 520, emanato in attuazione dell’art. 12, comma 19 del decreto legge 28 settembre 2018, n. 109, convertito con modificazioni dalla legge 16 novembre 2018, n. 130, determina la piena operatività dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali – ANSFISA.

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 12, comma 2, del predetto decreto legge 28 settembre 2018, n. 109, con la piena operatività della nuova Agenzia, l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie – ANSF è soppressa, e l’ANSFISA succede a titolo universale in tutti i rapporti attivi e passivi dell’ANSF, e ne acquisisce le risorse umane, strumentali e finanziarie.

L’attività di ANSF cessa a decorrere dal 4 dicembre 2020, data di acquisizione della predetta comunicazione; i procedimenti in corso continueranno ad essere svolti e portati a conclusione dalla nuova agenzia ANSFISA.

Iniziative