Certificati di Sicurezza rilasciati

Ai sensi del 4° pacchetto ferroviario (Direttiva (UE) 2016/798, recepita in Italia con il D.Lgs. 14 maggio 2019, n. 50), da giugno 2019 i certificati di sicurezza necessari per effettuare servizi di trasporto in Italia possono essere rilasciati da ANSF o dall’Agenzia dell’Unione europea per le ferrovie (ERA) e sono disponibili nella banca dati ERADIS, gestita dalla stessa ERA.

Nella banca dati sono presenti i certificati di sicurezza unici rilasciati da ERA o dalle autorità nazionali preposte alla sicurezza, nonché tutti i certificati di parte A e di parte B rilasciati dalle autorità nazionali di sicurezza degli Stati membri ai sensi della precedente normativa (Direttiva 2004/49/CE, recepita in Italia con il D.Lgs. 10 agosto 2007, n. 162).

Pertanto, dal 3 febbraio 2020, tutti i Certificati di sicurezza in corso di validità non saranno più pubblicati sul sito ANSF, ma saranno direttamente scaricabili dalla banca dati ERADIS all’indirizzo https://eradis.era.europa.eu/safety_docs/scert/default.aspx.