AGENZIA NAZIONALE PER LA SICUREZZA DELLE FERROVIE E DELLE INFRASTRUTTURE STRADALI E AUTOSTRADALI

Il D.L. 28 settembre 2018, n. 109, convertito con modificazioni dalla Legge 16 novembre 2018, n. 130, ha istituito, a decorrere dal 1° gennaio 2019, l’Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali (ANSFISA) con sede in Roma.

Con decreto del Presidente della Repubblica 5 dicembre 2019, registrato alla Corte dei Conti in data 11 gennaio 2020, l’ing. Fabio Croccolo è stato nominato Direttore di ANSFISA.

 

Fermi i compiti, gli obblighi e le responsabilità degli enti proprietari e dei soggetti gestori in materia di sicurezza, ANSFISA promuove e assicura la vigilanza sulle condizioni di sicurezza del sistema ferroviario nazionale e delle infrastrutture stradali e autostradali.

Nelle more della piena operatività di tale Agenzia, la cui data sarà determinata con decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, le funzioni e le competenze a essa attribuite dai D.Lgs. 14 maggio 2019, n. 57 e D.Lgs. 14 maggio 2019, n. 50 sono svolte dall'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie (ANSF), istituita con D.Lgs. 10 agosto 2007, n. 162.

 

Ai fini della piena operatività di ANSFISA, sono stati pubblicati sul sito ANSF: